Museo Storico dei Pompieri

(+39) 0884 541995 (+39) 3400852706 Dove Siamo Prenota

Torna Pompieropoli, bimbi e ragazzi pompieri per un giorno!



Domenica 28 giugno il grande evento estivo del Museo Storico dei Pompieri che diverte le famiglie tra visite, giochi, prove di spegnimento e giri in Jeep Willys.

 

Domenica 28 giugno, al Museo Storico dei Pompieri di Manfredonia (FG) torna il grande appuntamento estivo con Pompieropoli, lo straordinario evento che negli scorsi anni ha divertito centinaia di bimbi e ragazzi, trasformandoli in piccoli eroi per un giorno!

A partire dalle ore 9.30, adulti e piccini, per l’occasione vestiti in divisa da pompiere, potranno lasciarsi sorprendere dai 2.500mq di esposizione del più grande e suggestivo museo sui pompieri al mondo, vivendo un’esperienza totalmente immersiva, grazie alla realtà virtuale che simula la presenza di un incendio lungo tutto il percorso di visita.
Dopo un break nella caffetteria del Museo, con un caffè offerto ai partecipanti dal museo, i bambini potranno accedere ad un'area ludica loro riservata, ricca di giochi e videogiochi a tema, divertirsi sui giochi gonfiabili del museo e cimentarsi in piena sicurezza in una reale prova di spegnimento del fuoco. Al termine, i partecipanti si sposteranno negli spazi esterni del museo, dove bimbi e ragazzi potranno compiere un emozionante giro sulla Jeep Willys dei pompieri!

Pompieropoli consentirà, in promozione, l'accesso degli adulti al costo di soli 8€, anziché 10€, e dei bambini al costo di soli 10€, anziché 13€. I bambini fino ai 2 anni potranno accedere gratuitamente.
La partecipazione all'evento richiede la prenotazione obbligatoria, che potrà esser effettuata contattando il numero (+39) 0884 541995, inviando una email all'indirizzo info@museostoricopompieri.it o tramite l’evento sponsorizzato su Facebook. La disponibilità è limitata fino ad esaurimento degli accessi disponibili. Per tutelare la sicurezza di tutti i visitatori, è richiesto l’uso di mascherine di protezione individuale.

Vi aspettiamo al Museo!

Scopri l'evento su Facebook, cliccando qui.

Clicca sull'immagine per ingradirla